Connect with us

La Penna degli Altri

“Clamoroso al Cibali”: la frase cult di Sandro Ciotti non è mai stata pronunciata né dal radiocronista Rai né da altri

Published

on

ILFATTOQUOTIDIANO.IT (Alberto Facchinetti) – “Clamoroso al Cibali […] quella frase Sandro Ciotti sembra non averla mai pronunciata, tanto meno nella trasmissione Tutto il calcio minuto per minuto”. Anzi, forse non è mai stata detta proprio da nessuno. La scoperta è del giornalista bergamasco Roberto Pelucchi, […] “Oggi, non c’è prova che quelle tre parole, entrate nell’immaginario collettivo e nel lessico sportivo per indicare un risultato fuori dalla logica, le abbia effettivamente pronunciate Ciotti. E che le abbia pronunciate il 4 giugno 1961 in occasione di Catania-Inter 2-0, come è stato raccontato”.

Negli archivi si trova un documento nel quale Ciotti pronuncia quelle tre mitiche parole, ma sono state registrate 40 anni dopo l’evento. Per un programma Rai del 2001 dal titolo Figu. Album di persone notevoli, dedicato appunto al grande radiocronista, lo stesso Ciotti declamò: “Attenzione! Clamoroso al Cibali! Catania in gol con Milan. Catania uno, Inter zero, a voi la linea”. Facendo riferimento tra l’altro non alla partita del 1961, quella sempre citata, ma ad una dell’anno seguente in cui segnò per i siciliani Luigi Milan. […] Pelucchi fa anche notare che nel 1961 Ciotti, già impegnato su molti altri fronti essendo uno dei più versatili giornalisti della sua generazione, non era ancora un radiocronista di punta della celebre trasmissione Rai. Non gli venivano ancora assegnate gare di cartello. Siamo probabilmente di fronte ad una leggenda metropolitana, che Ciotti in ogni caso non ha mai pubblicamente smentito. […]

Secondo Bruno Pizzul, in quegli anni calciatore proprio del Catania, “alcuni vecchi giornalisti locali rivendicano la paternità di quella frase, ma Sandro capì che il modo di dire era efficace e lo riciclò”. Proprietà di linguaggio e sensibilità fuori dal comune, Ciotti è stato il radiocronista italiano più estroso in assoluto. La sua genialità potrebbe essere emersa anche nella gestione, più o meno consapevole, della faccenda. […]

Vai all’articolo originale

 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: