Connect with us

Arte & Società

Il Foggia Calcio diventa un documentario. Il 29 marzo la diretta facebook del lavoro di Domenico Carella

Published

on

“Foggia 100, la categoria un dettaglio”, questo il titolo di un un video documentario ed un libro, entrambi con il medesimo titolo, dedicati al  racconto della centenaria storia del Foggia Calcio. L’autore è il Direttore di Foggiasport24.com , Giornalista del Corriere del Mezzogiorno, e già autore di libri quali “Diavolo di un satanello”, “E il diavolo ci mise la coda”, “GI4NNI PIR4ZZINI, una vita da capitano” e “Foggia – Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l’impresa degli eroi di Pugliese”.

La presentazione sarebbe dovuta essere di carattere pubblico, ma le tristi vicende legate alla diffusione del Corona Virus hanno indotto gli organizzatori a una differente modalità. Stasera, domenica 29 marzo, con inizio alle ore 20, sulla pagina Facebook di Foggiasport24 verrà diffuso in diretta streaming il video documentario, per permettere a tutti i tifosi dei satanelli, ma anche a tutti coloro che amano le storie del calcio, di poter godere di questo regalo.

“Circa 2.000 km in giro per l’Italia per realizzare interviste, 250 ore di lavoro davanti al computer per il montaggio, per un totale di quasi sei mesi di lavoro”, si legge sul sito di Foggiasport24, “Questi sono i numeri di «Foggia 100, la categoria un dettaglio». Il documentario è stato girato con mezzi non professionali, anzi, di uso quotidiano, come telefoni cellulari, videocamere portatili e in un caso anche una webcam. Lo stesso video è stato montato con pazienza su un computer con soli 2 GB di RAM. Ne è risultata indiscutibilmente penalizzata l’estetica, ma non è mai stato quello l’obiettivo dell’autore, che ha puntato a un’opera di divulgazione della storia, con i crismi della veridicità dei racconti (perché fatti dagli stessi protagonisti di quegli episodi) e con una grande dose di sentimenti, che traspariranno sempre più dall’inizio del filmato, fino all’apoteosi del finale. Il video racconto ha avuto nella prima stesura una durata di cinque ore. Purtroppo è stato necessario cancellare molte parti, alcune anche interessanti, per rientrare nei tempi previsti per un film”.

Tanti gli intervistati tra calciatori ed allenatori del Foggia tra cui Ciccio Baiano, Gigi Delneri,  Luigi Di Biagio, Angelo Domenghini, Pasquale Padalino, Gianni Pirazzini, Roberto Rambaudi, Delio Rossi, Igor Shalimov, Giuseppe Signori, Francesco Scorsa e Zdenek Zeman.

Abbinato al documentario anche il libro, dal titolo «Foggia 100, la categoria un dettaglio», edito da Edizioni Fogliodivia, “Sarà il racconto di questi cento anni di storia filtrata dalle lenti del giornalista Domenico Carella, attraverso aneddoti e racconti raccolti nella sua professione di giornalista, direttamente dai protagonisti di quelle epoche e di quelle partite. Per Carella, appassionato di storia dello sport e del calcio, si tratta del settimo libro pubblicato dopo «Diavolo di un satanello», «E il diavolo ci mise la coda», «Gianni Pirazzini, una vita da capitano», «Foggia-Inter 3-2, 31 gennaio 1965, l’impresa degli eroi di Pugliese», «Il Foggia del ’76», «Ciccio Patino, l’ala che fece volare il Foggia». Del volume si palerà in maniera più approfondita nel corso di una presentazione ufficiale che si farà più avanti nel tempo, quando sarà rientrata l’emergenza sanitaria in corso nel mondo”.

Vi diamo appuntamento a stasera, alle ore 20 per seguire la diretta del documentario, diffuso sulla pagina Facebook di Foggiasport24 ma anche sulla nostra pagina ufficiale, Gli Eroi del Calcio .com .

Per saperne di più vai su Foggiasport24

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: