Connect with us

Donne in Gi(u)oco

10 maggio 2003 – Chiara Gazzoli viene incoronata regina delle bomber

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Giovanni Di Salvo) – Il 10 maggio 2003 Chiara Gazzoli viene incoronata regina delle bomber. Infatti il campionato di serie A si conclude col primo scudetto della storia del Foroni Verona, che se lo era già cucito in petto con due giornate d’anticipo. La corazzata veneta in ventisei giornate realizza la cifra stratosferica di 126 reti e di questi ben 54 (ovvero quasi il 50%) portano la firma di Chiara Gazzoli. L’attaccante milanese così batte il record di gol nella serie A a girone unico conquistato da Patrizia Panico nella stagione 1998/99 con 51 marcature. L’attaccante laziale, a sua volta, aveva scalzato Carolina Morace, che nel campionato 1996/97 con la maglia del Modena aveva realizzato 47 reti.

Chiara Gazzoli, nel penultimo turno di quello stesso campionato (sabato 3 maggio), aveva stabilito anche un altro primato, quello del maggior numero di gol siglati in una sola partita di massima divisione. Nel match casalingo contro la Ludos vinto per 14-0, difatti, riuscì a centrare il bersaglio per ben dodici volte (i minuti delle sue reti sono stati 6′, 15′, 20′, 24′, 32′, 40′, 42′ (rig.), 45′, 55′, 70’, 72’ e 90’).

In quell’anno la bomber del Foroni poteva contare sul supporto di compagne di altissimo livello (Comin, Perelli, Ficarelli, Guarino, Pellizer, Placchi e Camporese solo per citarne qualcuna), che erano, come lei, nel giro della nazionale. La stagione successiva Chiara Gazzoli si confermò capocannoniera ma con una cifra più “umana“: 34 gol.

Nel suo palmares personale ci sono quattro scudetti (Milan 1998/99, Foroni 2002/03 e 2003/04, Fiammamonza 2005/06) e tre Coppe Italia (1997/98 Milan, Foroni 2001/02, Torres 2004/05) oltre a diversi successi in Supercoppa.

Chiara Gazzoli nella parte finale della sua carriera è passata al futsal giocando nelle fila del Kick Off C5, con cui ha vinto la Coppa Italia (2012/13) proprio nel suo ultimo anno di attività.

Il record assoluto di gol in serie A, invece, lo detiene Betty Vignotto che nel 1972 ne segnò 56 con la maglia del Gamma 3 Padova. Ma in quell’anno il campionato era strutturato in vari gironi e prevedeva due fasi.

Per chi volesse approfondire l’argomento:

“Le pioniere del calcio. La storia di un gruppo di donne che sfidò il regime fascista” della Bradipolibri (Prefazione scritta dal CT della nazionale Milena Bertolini)

“Quando le ballerine danzavano col pallone. La storia del calcio femminile” della GEO Edizioni (Prefazione scritta dal Vice Presidente L.N.D. Delegato per il Calcio Femminile Sandro Morgana).

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Ingegnere palermitano con la passione per il giornalismo e il calcio femminile. Autore di due libri: "Le pioniere del calcio. La storia di un gruppo di donne che sfidò il regime fascista" e "Quando le ballerine danzavano col pallone. La storia del calcio femminile".

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: