Connect with us

Calcio, Arte & Società

Aristoteles: “Ancelotti mi spiegò come prendere la rincorsa per tirare la punizione”

Published on

Vi ricordate Aristoteles il bomber della Longobarda di Oronzo Canà/Lino Banfi? Urs Althaus, il suo vero nome, interprete di Aristoteles appunto, nel film cult «L’allenatore nel pallone», ha raccontato al Mattino di Napoli alcuni aneddoti legati al film e che saranno nella sua biografia «Io, Aristoteles, il Negro», che uscirà in libreria il 7 agosto. L’attore in quel film si ritrovò a giocare con alcuni campioni tra cui Carlo Ancelotti… “Durante il film dovevo calciare una punizione dal limite. Al regista dissi che volevo batterla in diretta, ma avevo solo 3 tentativi. Ancelotti mi consigliò la tecnica per prendere la ricorsa e tirare meglio. Dopo due tentativi: gol”. L’attore è rimasto molto legato ad Ancelotti… “Seguivo molto il Napoli quando c’era Ancelotti perché sono ancora molto legato a lui. Mi sarebbe piaciuto giocare in serie A. Magari a Napoli, chissà”.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: