Connect with us

Storie

L’ultima partita di O’Rei (quando un mito non basta ad esportare uno sport)

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Andrea Gioia) – La passerella del dio del calcio si materializza una sera di 43 anni fa, in uno stadio solitamente dedicato ad un altro sport molto più famoso a quelle latitudini. O’Rei, il calciatore più famoso del mondo, ha appena deciso di appendere i suoi fatati scarpini a quel fatidico chiodo che lo ha osservato durante i 20 anni di una carriera strepitosa. Un momento romantico e tristemente poco speciale, in un contesto totalmente lontano dal significato della sola parola Pelè.

Edson Arantes do Nascimento indossa la maglia verde dei suoi Cosmos, la squadra costruita con l’idea di esportare negli Stati Uniti il modello calcistico europeo; ci era arrivato soltanto due anni prima, insieme a due altri campionissimi come Chinaglia e Beckenbauer. 37 gol in 64 partite e la consapevolezza di essere il punto di riferimento per la neonata North America Soccer League.

Pelè, dopo una carriera inimitabile fatta di tre mondiali vinti e 1281 gol (record assoluto per la FIFA), decise di concedersi una partita d’addio il 1° Ottobre del 1977. Di fronte ai Cosmos c’era il Santos, la squadra con la quale aveva trascorso tutti gli anni brasiliani e che lo aveva aiutato ad entrare nel mito sportivo.

Quel giorno giocherà con due casacche diverse, segnando anche un gol su punizione. Uscirà in trionfo con due bandierine tra le mani, davanti al pubblico televisivo di 38 paesi e agli occhi commossi dei 70.000 di New York.

Riuscirà a diventare uno dei più grandi della storia ma, sicuramente, non riuscirà a portare gli americani ad amare il calcio.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Classe '83, viaggiatore instancabile ed amante del calcio e dello sport tutto. Una Laurea in Comunicazione, una tesi sul linguaggio giornalistico sportivo degli anni '80 ed una passione per il collezionismo, soprattutto quello inerente la nazionale italiana. Alla sua attività turistica, associa collaborazioni con giornali del mondo travel. Testata preferita: GLIEROIDELCALCIO.COM"

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: