Connect with us

La Penna degli Altri

La storica salvezza del Pescara di Galeone

Published on

(MEDIAPOLITIKA.COM di Marco Milan – Foto WIKIPEDIA)

Il sito Mediapolitika ripercorre la stagione che condusse il Pescara di Galeone alla sua unica salvezza in A. Ecco uno stralcio.

[…] In questo caso la pellicola si apre nell’estate del 1986, quando il Pescara è mestamente precipitato in serie C1 e sta programmando la risalita in B. L’improvviso ripescaggio, dovuto alla radiazione del Palermo che verrà relegato in serie C2, riaccende l’entusiasmo a Pescara. […] L’allenatore è l’emergente Giovanni Galeone, votato al calcio offensivo grazie ad un 4-3-3 veloce e concreto. […] La marcia del Pescara è trionfale in tutti i sensi: la squadra biancoazzurra gioca un calcio spettacolare e allo stesso tempo redditizio, stravince a sorpresa ma con pieno merito il torneo classificandosi al primo posto con 44 punti ed arrivando davanti a formazioni sulla carta più attrezzate come Pisa, Cesena (comunque promosse in serie A), Lecce, Cremonese e Genoa. Gli abruzzesi festeggiano la terza promozione in massima serie dopo quelle del 1977 e del 1979, entrambe poi culminate con l’immediato ritorno in B.

Stavolta l’impressione è che il Pescara voglia provare l’impresa, anche se in vista del campionato 1987-88 nelle griglie di partenza dei giornali la squadra di Galeone viene indicata in ultima fila. […] All’uscita dei calendari del campionato, inoltre, gli abruzzesi si ritrovano con le trasferte contro Inter, Juventus e Napoli inframezzate dalle gare casalinghe contro Pisa e Cesena. L’impressione generale è che la salvezza dei biancoazzurri sarà complicata, anche se intorno al Pescara c’è notevole curiosità vista la cavalcata dell’anno precedente. 13 settembre 1987, a San Siro va in scena la prima giornata del campionato 1987-88 fra Inter e Pescara. […] Gli articoli sul gioco di Galeone si sprecano, così come le teorie sull’effettiva credibilità di un calcio che in Italia non ha mai attecchito granché

[…] La discussione riparte: si può salvare una squadra così tanto offensiva in un campionato nel quale da sempre prevalgono le migliori difese? Galeone risponde che il gioco del Pescara non si può snaturare e che solo proponendo calcio la sua formazione potrà avere speranze di rimanere in serie A.

[…] Le sconfitte contro Napoli e Sampdoria non intaccano le certezze di Galeone, così come il ko di San Siro contro il Milan, mentre più rammarico lo genera il pareggio contro la Fiorentina che acciuffa i pescaresi a ridosso del 90′ con Roberto Baggio dopo il vantaggio iniziale siglato da Gasperini. La salvezza del Pescara passa per il successo 3-0 con il Verona in una delle partite più belle del campionato e per i pareggi contro Avellino e Roma, due punti che peseranno tantissimo nell’economia della classifica. L’8 maggio 1988 il Pescara gioca in casa contro l’Ascoli […] è evidente come entrambe le squadre si accontentino dello 0-0, certificato al 90′ da pochissime occasioni da gol, peraltro quasi tutte dei marchigiani. […] Il Pescara 1987-88 si salva con 24 punti, uno in più dell’Avellino che è la prima delle retrocesse.

 

Vai all’articolo originale

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: