Connect with us

Storie di Calcio

Ci lascia Pietro Fontana, il minatore che divenne un grande difensore

Published

on

Due giorni fa ci ha lasciato un pezzo di calcio degli anni ’70. Pietro Fontana, calciatore che militò con le maglie de L’Aquila, Arezzo, Lazio, Ternana e Brindisi si è spento all’età di 76 anni.

La sua carriera era iniziata sul finire dei ’60, in quell’Abruzzo che gli aveva dato i natali e che lo aveva lanciato nel calcio che contava. Poi il passaggio nella Lazio di Juan Carlos Lorenzo, squadra con la quale vincerà il campionato di Serie B 1968/69.

La gioia per la promozione durò poco. In procinto di giocare in massima serie, venne acquistato dalla Ternana; con i rossoverdi tre campionati e un’altra promozione, quella del ’71/’72 conquistata con il mitico tecnico Viciani. Passerà all’Arezzo, ancora una volta dopo aver accarezzato il sogno della Serie A. Smetterà a 32 anni, dedicandosi alla passione da allenatore.

A tutta la famiglia vanno le più sentite condoglianze da parte della redazione de Gli Eroi del Calcio.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: