Connect with us

Mostre & Musei

Il microfono di Carosio al Museo della Radio e della Tv

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM – È online il sito per viaggiare nella storia, ma anche nel futuro, dei media.

Questa notte, tramite un comunicato dell’Ufficio Stampa, la Rai ha annunciato … “il Museo della Radio e della Tv del Centro di Produzione Tv Rai di via Verdi 16 a Torino si “sposta” sul web al nuovo sito www.museoradiotv.rai.it, realizzato da Rai Digital con il contribuito di Rai per il Sociale – la struttura aziendale dedicata ai temi di Corporate Social Responsibility – e del Centro Ricerche, Innovazione Tecnologica e Sperimentazione della Rai”.

Il Museo “Online” si propone, tramite immagini e video, di accompagnare i visitatori virtuali alla scoperta di apparati tecnologici che abbracciano duecento anni di storia delle comunicazioni, tra costumi e arredi storici quali la cabina del Rischiatutto, il trespolo di Portobello e le poltrone di Quelli che il calcio, oltre a tantissime foto… e al microfono di Niccolò Carosio.

Abbiamo contattato il Direttore, Alberto Allegranza, che non nasconde la sua gioia per l’ulteriore tappa di questo cammino. “Un percorso di circa un anno, insieme a tanti professionisti della nostra azienda”, ci dice, “che rinnova il ruolo di servizio della Rai, un contributo di “bellezza” in tempi che necessitano di messaggi come questo. Sono grato per questo percorso, che ha valorizzato competenze interne e amplificato il senso di appartenenza alla nostra azienda di tutti i colleghi che, visto da chi come me si è occupato in passato di “Risorse umane”, è un aspetto non secondario: non si può dare “qualcosa” all’esterno se non lo hai all’interno. Il Museo si è trasformato da un luogo tecnico per collezionisti di oggetti a spazio esperienziale e multimediale che accoglie la diversità di gusti del pubblico in un’atmosfera da studio televisivo. Gli oggetti sono i protagonisti del percorso e non più rinchiusi in delle teche.

Tutte le attività relative alla creazione in primis del Museo fisico e ora il Museo Virtuale, sono state effettuate durante questi mesi di pandemia… qui ci sono ulteriori messaggi… la speranza, il sogno. Insomma un piccolo miracolo da inserire nel racconto natalizio”.

E il microfono di Carosio…?

Eccolo, un RCA SK-35, 1950-1970 assoluto protagonista del calcio di ieri…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Si ringraziano il Direttore del Museo Alberto Allegranza e Elisabetta Rigotti per la cortesia e le fotografie che ci sono state messe a disposizione

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: