Connect with us

Gagliardetti & Dintorni di Marco Cianfanelli

I “Puma” di Città del Messico

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Marco Cianfanelli) – La squadra messicana, nota con la denominazione Universidad Nacional Autonoma de Mexico (U.N.A.M.) la più grande università messicana sita nella capitale Città del Messico, nasce nel 1954. Abbastanza bizzarra la provenienza dei colori del club (blu e oro) ed il soprannome. Essi, infatti, traggono origine dal football americano e precisamente dalla squadra dei Pumas Dorados de la U.N.A.M.

Il felino viene associato alla squadra, invece, per via di alcuni giornalisti messicani che lo mutuarono dalle parole rivolte dall’allenatore della squadra di football Mendez che cercava di motivare i propri giocatori richiamando l’aggressività del Puma. Nel 1962 i Pumas accedono alla massima serie messicana ed è l’inizio di una storia costellata da successi a livello nazionale, con sette campionati messicani, ed internazionali dove la squadra blu e oro ha trionfato per tre volte nella CONCACAF Champions’ Cup ed una nella coppa Interamericana, un trofeo che si disputa tra i vincitori della Champions’ Cup e della sudamericana Coppa Libertadores.

Nel 1963 i Pumas incontrarono in una gara amichevole i catalani del Barcellona facendogli omaggio del gagliardetto nella foto che riportava lo stemma in uso all’epoca con il pallone e la testa di un puma ed i dettagli dell’incontro.

THE COUGARS OF MEXICO CITY

The Mexican team, known as the Universidad Nacional Autonoma de Mexico (U.N.A.M.) the largest Mexican university located in the capital Mexico City, was founded in 1954. Quite bizarre the provenance of the club’s colors (blue and gold) and the nickname. They originate from American football, namely the Pumas Dorados de la U.N.A..M.

The feline is associated with the team, instead, because of some Mexican journalists who borrowed it from the words addressed by the coach of the football team Mendez who tried to motivate his players by recalling the aggression of the Puma. In 1962 the Pumas entered the Mexican top flight and it is the beginning of a story marked by successes at national level, with seven Mexican titles and international championships where the blue and gold team has triumphed three times in the CONCACAF Champions’ Cup and once in the Interamerican Cup, a trophy that takes place between the winners of the Champions’ Cup and the South American Copa Libertadores.

In 1963 the Pumas met the Catalans of Barcelona in a friendly match paying tribute to him with the pennant in the picture that showed the coat of arms in use at the time with the ball and the head of a cougar and the details of the match.

foto Collezione Marco Cianfanelli – PennantsMuseum.com

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Originario di Ariccia, nel bel mezzo dei Castelli Romani. Impegnato nel mantenere viva la memoria del calcio studiandone “i colori” che lo contraddistinguono. Studioso di Araldica. Tra i più grandi collezionisti al mondo di gagliardetti. Un sito, www.pennantsmuseum.com , per condividere con i calciofili, italiani ed esteri, il fascino intramontabile dei gagliardetti.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: