Connect with us

La Penna degli Altri

Renato Cesarini, l’uomo della speranza diventato un simbolo di vita

Published

on

Il sito SPORTNEWS.SNAI.IT  ricorda Renato Cesarini con lui le partite erano sempre in bilico. Infatti, dal campo per i suoi gol nel finale di tempo fino a diventare un modo di dire. Le reti dopo il novantesimo diventano la “Zona Cesarini” e tutt’ora è così.

[…] Il suo nome, da più di settant’anni è sinonimo di tenere duro fino alla fine, nel calcio così come nella vita. Comprendere che anche all’ultimo secondo c’è sempre una possibilità per risolvere tanto una partita quanto il proprio destino.

Renato Cesarini il suo minuto decisivo è riuscito a dilatarlo fino all’infinito, rendendo quell’istante arrivato allo scadere del tempo un momento capace di offrire ancora di tutto, tra sogni, desideri e occasioni di vittoria.  È lui l’uomo della Zona Cesarini, quello delle giocate al limite del possibile, l’unico calciatore il cui nome è diventato un modo di dire, parte integrante del lessico comune e pure del dizionario […]  

La definizione di Zona “Cesarini” non è un caso

[…] Di gol sul filo del triplice fischio dell’arbitro, nella sua carriera ne sono arrivati quattro, tre in serie A: nel 1931 all’Alessandria, nel 1932 alla Lazio e nel 1933 al Genoa e uno, storico, in Nazionale. Quattro marcature che gli hanno permesso di trovare la gloria in una storia, la sua, fatta di povertà ed emigrazione. Cesarini è il realizzatore per eccellenza dei minuti conclusivi, nonché il primo azzurro a segnare al novantesimo, il 13 dicembre 1931 quando una sua rete all’ultimo istante cambiò le sorti di una finale di Coppa Internazionale tra Italia e Ungheria […]

La sua qualità diventa un vocabolo nel gergo calcistico:

 […] Una settimana dopo, il giornalista Eugenio Danese nel commentare un gol dell’Ambrosiana ai danni della Roma all’ottantanovesimo minuto, racconta di una rete arrivata in “Zona Cesarini”. L’intuizione vincente di Renato era entrata ormai nella mitologia del pallone.

Quel ragazzo che a soli venticinque anni ha già fatto avanti e indietro tra il vecchio e il nuovo continente aveva conquistato il suo momento. Fermandolo per sempre […]

(SPORTNEWS.SNAI.IT)

Vai all’articolo originale

 

Foto WIKIPEDIA 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: