Connect with us

La Penna degli Altri

Nuno Gomes: “La mia generazione avrebbe meritato di più con la maglia del Portogallo”

Published

on

Nuno Gomes, protagonista del Portogallo del 2000, racconta a Goal l’avventura in quell’Europeo sfortunato. Ecco un estratto.
[…] Uno dei più grandi protagonisti della cavalcata del Portogallo fino alla semifinale di Euro 2000 è stato sicuramente Nuno Gomes, allora attaccante del Benfica che poi avrebbe giocato anche in Italia.
[…] Quelli precedenti erano stati anni difficile per il calcio lusitano dopo la delusione di Euro ’96 e l’esclusione dai Mondiali. “Il Portogallo non si era qualificato ai Mondiali del 1998, dunque Euro 2000 era l’occasione per molti giocatori di dimostrare al mondo che la nostra Nazionale era una buona squadra. Penso che ci siamo riusciti”.
[…] Il Portogallo ha quindi superato la fase a gironi con tre vittorie, prima di essere eliminato dalla Francia. “Ogni partita da quel momento è stata come una finale. Abbiamo vinto le prime tre, poi abbiamo eliminato la Turchia e stavamo per riuscirci anche con la Francia, che poi avrebbe vinto gli Europei”. A segnare il goal dell’illusione in semifinale era stato proprio Nuno Gomes, col Portogallo in vantaggio fino al 50′.

[…] Il pareggio di Henry, poi i tempi supplementari e quel golden goal su rigore segnato da Zidane. “Questa generazione avrebbe meritato di vincere un titolo, abbiamo raggiunto la semifinale nel 2000, la finale nel 2004 e la semifinale ai Mondiali del 2006”.

Vai all’articolo originale

(GOAL.COM di Sebastien Martins e Naim Beneddra)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: