Connect with us

le pillole di antonio capotosto

I 50 anni di Lorenzo Amoruso

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Primo capitano cattolico di una squadra che ha tifosi protestanti. E così è entrato di diritto nella storia del calcio, non solo quello britannico. Lorenzo Amoruso ha vestito la maglia dei Glasglow Rangers per sei stagioni, con i quali ha vinto vari titoli nazionali. Vi era arrivato nel 1997, dopo un biennio alla Viola. Con la casacca gigliata ha conquistato due coppe nazionali: suo il gol che sbloccò la finale d’andata tra Atalanta e Fiorentina del maggio di venticinque anni fa. Barese, ha esordito nel campionato cadetto con la maglia dei Galletti il 18 settembre 1988. Il debutto in A l’anno successivo, nel Meazza nerazzurro. L’ultima sua gara nella massima serie è stata Fiorentina-Reggiana del 25 maggio 1997, giorno dell’explicit in maglia viola anche di Ciccio Baiano. Oggi Lorenzo Amoruso compie cinquant’anni.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: