Connect with us

La Penna degli Altri

Bruno Bolchi, “la prima figurina” Panini della storia

Published

on

Il Corriere della Sera intervista Bruno Bolchi, parlando della sua carriera e di quella prima figurina che risale al 1961.

[…] Bruno Bolchi è stato tante cose. Capitano dell’Inter di Herrera, per esempio. Tempi in cui a certificare la notorietà era un soprannome affiliato da Gianni Brera e lui, con quella stazza e quella mascella, fu per tutti Maciste. […] Bolchi, però, […] è la prima figurina Panini mai stampata.

[…] Bolchi, cosa ricorda di quella foto?

[…] “Nulla, perché non ci fu nulla. […] Allora fu tutto più semplice e io non seppi quanto la figurina fosse diventata importante”.

[…] Il giorno della foto era già capitano?

[…] “Scelse Helenio. Lo ero stato per la prima volta la stagione prima in Juventus – Inter, la partita dell’invasione di campo pacifica passata alla storia. Angelillo non giocava ed Helenio indicò me. Avevo 21 anni appena fatti, mi ritrovai in mezzo al campo attorniato di gente”.

[…] Le figurine, però, restano nel suo destino.

[…] “Eccome, quella figurina fa parte della mia vita. Ma io non l’ho mai avuta. […] A proposito, quale partita i giocò quel 27 Agosto? Era Inter – Atalanta, a San Siro, finì 6-0. […] Sei a zero come sessantenni di figurine, roba da giocarsi i numeri al Lotto”.

(CORRIEREDELLASERA di Massimo Arcidiacono)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: