Connect with us

La Penna degli Altri

Antonio Marasco: “Che emozione quel 3-3 contro il Milan”

Published

on

Intervista del Corriere Veneto ad Antonio Marasco, idolo del Verona di inizio 2000. Ecco uno stralcio.

[…] Sull’ultima palla della partita fece scorrere un lungo cross, teso e affilato in mezzo all’area del Milan. Ci si avventò di testa Fabrizio Cammarata e fu il 3-3.

[…] Un mediano in paradiso […] il 12 Marzo del 2000.

[…] “Erano i campioni d’Italia e ci giocavano Shevchenko, Maldini, Albertini, Bierhoff. […] Andammo sotto di due reti, rimontammo, tornarono avanti loro, su rigore. Dopo ci fu la rete di Cammarata. Un pomeriggio straordinario”.

[…] Da lì prese il via la grande corsa del Verona verso la salvezza.

[…] “Avevamo un allenatore eccezionale, Cesare Prandelli. Con lui abbiamo vissuto due anni stupendi”.

La sua generosità la rese presto un beniamino dei tifosi del Verona.

[…] “Sono state stagioni meravigliose per me, in un ambiente che ha una passione che va vissuta, raccontarla non basta.”

(CORRIEREVENETO)

 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: