Connect with us

Storie

18 Ottobre 1981: l’amichevole tra Milan e Cosmos

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Andrea Gioia)

Finalmente il Milan ritrova il gol

Stagione particolare quella che portava al Mondiale spagnolo. Stagione di incertezze, di campionissimi tornati alla ribalta, di squadre partite senza i favori del pronostico e stoppate ad un punto dalla gloria.

In quella metà di Ottobre del 1981, il campionato più bello del mondo si trova costretto, suo malgrado, a fermarsi per gli impegni della Nazionale. Lo squadrone di Bearzot, ancora un pò cantiere, un pò blocco, aveva disputato una partita contro la forte Jugoslavia. Incontro terminato con un pareggio per 1 a 1, propiziato dalla rete di un redivivo Bettega, uomo d’esperienza ed ormai lanciato verso la convocazione di Giugno. Proprio in quelle stesse ore sarebbe scoppiata una polemica tra lo stesso ct ed il fortissimo Antognoni, numero 10 azzurro che mal digeriva la soluzione in campo che prevedeva lui stesso schierato come ala.

Così, per non fermare il ritmo delle gambe, le squadre italiane avevano deciso di dedicarsi ad alcune amichevoli. Il Milan di Radice, ancora in fase di assestamento e reduce da una serie di 5 partite senza reti all’attivo, affrontò una squadra americana in cui giocava un certo Long John. A guidare i Cosmos c’era infatti Chinaglia Giorgio, campione di primissimo piano, accasatosi alla corte statunitense qualche anno prima, insieme ad altri fenomeni di nome Pelé e Beckenbauer.

La partita del 18 Ottobre 1981, disputatasi in uno Stadio San Siro con soli 5000 spettatori, avrebbe consegnato un pareggio con una rete per parte. Il Milan, privo di Collovati, Jordan e Moro, aveva dato spazio ad Incocciati e Gadda, due giovani molto interessanti e dal futuro, prevedibilmente, roseo. Incocciati sarà il protagonista della sfida, con due clamorosi pali colpiti nel primo tempo grazie ad un potente e preciso sinistro.

Antonelli porterà in vantaggio il Milan, Borja siglerà il gol dei Cosmos.

Quella stagione si concluderà con i rossoneri al 14esimo posto, retrocessi in B. Per quanto riguarda gli statunitensi, nemmeno loro riusciranno a ripetere le stagioni precedenti, conquistando un 4° posto finale nella lega nazionale.

 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Classe '83, viaggiatore instancabile ed amante del calcio e dello sport tutto. Una Laurea in Comunicazione, una tesi sul linguaggio giornalistico sportivo degli anni '80 ed una passione per il collezionismo, soprattutto quello inerente la nazionale italiana. Alla sua attività turistica, associa collaborazioni con giornali del mondo travel. Testata preferita: GLIEROIDELCALCIO.COM"

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: