Connect with us

le pillole di antonio capotosto

Buon compleanno a Ian Rush

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Due gallesi a Torino. Se John Charles scrisse pagine importanti della storia bianconera, Ian Rush arrivava alla Juventus in un momento di rinnovamento, vestendo la casacca bianconera solo per una stagione. L’attaccante coi baffi è stato uno dei giocatori più forti nella storia del Liverpool, conquistando con i Reds –tra i vari titoli- cinque campionati d’Inghilterra, tre FA Cup e due Coppe Campioni. Se non visse da protagonista il cammino europeo dell’annata 1980-’81, nell’edizione che consegnò al club di Anfield il quarto trofeo ‘dalle grandi orecchie’ mise a segno cinque reti.

L’ultima partita nella massima competizione coincise con la maledetta notte dell’Heysel. Dopo l’esperienza con la Vecchia Signora tornò al Liverpool. Rush è nato il 20 ottobre 1961, dieci anni dopo Claudio Ranieri.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: