Connect with us

Gagliardetti & Dintorni di Marco Cianfanelli

La nazionale del Quetzal

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Marco Cianfanelli) –

Nelle terre denominate “dell’eterna primavera”, dove le popolazioni autoctone Maya veneravano come simbolo di libertà il quetzal, un volatile variopinto e dalla lunga coda, il calcio è indubbiamente una delle più amate e seguite discipline sportive nazionali

 

Una bella immagine di un quetzal

Della squadra nazionale il quetzal è il simbolo come lo è dell’intera Nazione comparendo anche sulla bandiera guatemalteca. Non poteva, pertanto, mancare nello stemma presente sui gagliardetti attualmente utilizzati dalle rappresentative nazionali.

La bandiera del Guatemala con il quetzal

Nella sua storia la Nazionale del Guatemala non ha mai avuto l’onore di partecipare alla fase finale della Coppa del mondo ed ha preso parte esclusivamente ai tornei continentali organizzati dalla CONCACAF, la confederazione calcistica del Nord e centro America. In queste competizioni spicca il trofeo, risalente al 1967, quando i “biancocelesti” trionfarono nel campionato CONCACAF laureandosi campioni del Nord e centro America. Nel 2001, invece, il Guatemala si aggiudicò la Coppa UNCAF un torneo disputato tra le nazionali del centro America

Particolarmente travagliati i rapporti tra la federazione guatemalteca e i massimi vertici del calcio mondiale. Nel 1966, infatti, il Guatemala saltò le qualificazioni per i mondiali disputati in Inghilterra per irregolarità amministrative mentre, a partire dal 2016, il Guatemala è stato estromesso da qualsiasi competizione internazionale per avere rifiutato di essere “vigilata” da una specifica commissione della FIFA a seguito di uno scandalo per corruzione che aveva travolto il Presidente della federazione. Tale bando, revocato nel 2018, impedì alla nazionale biancoceleste di partecipare a due competizioni continentali (Coppa Centroamericana nel 2017 e la Gold Cup CONCACAF nel 2019).

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Originario di Ariccia, nel bel mezzo dei Castelli Romani. Impegnato nel mantenere viva la memoria del calcio studiandone “i colori” che lo contraddistinguono. Studioso di Araldica. Tra i più grandi collezionisti al mondo di gagliardetti. Un sito, www.pennantsmuseum.com , per condividere con i calciofili, italiani ed esteri, il fascino intramontabile dei gagliardetti.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: