Connect with us

La Penna degli Altri

Storia del grande predestinato Baronio

Published

on

Roberto Baronio raccontato da Goal. Un viaggio nella carriera di un talento di primissimo piano del calcio italiano. Ecco un estratto.

[…] E dire che fino ai tempi in cui i due giocavano insieme a Reggio Calabria il predestinato sembrava proprio quel biondino capace di orchestrare il gioco come pochi fin da giovanissimo grazie a due piedi fatati.

[…] Adelio Moro, colui che ha lanciato sia Baronio che Pirlo al Brescia, ricorda invece così quegli anni intervistato da ‘Tuttosport’. “Reggiana-Brescia, verso la fine tolgo Schenardi e metto dentro Pirlo che aveva diciassette anni, ma giocava da sempre con gente più grande di lui. Era già il maestro che è stato negli anni a venire. In ogni zona del campo illuminava, quando ha iniziato a fare il regista, si è realizzato completamente, ma da ragazzo aveva già tutto: il calcio lungo, il dribbling, il tiro, giocate straordinarie con estrema semplicità. Un mese prima avevo lanciato Baronio, che era più grande di due anni e stava facendo benissimo. La cosa che li accumunava era la strepitosa personalità. Pirlo e Baronio hanno sempre avuto questa visione, questo modo di vedere lo sviluppo dell’azione in verticale”.

[…] Il biondino dal tocco magico impressiona talmente tanto che viene acquistato dalla Lazio, allora ancora di Cragnotti, disposta a versare circa 7 miliardi di vecchie lire nelle casse del Brescia. I biancocelesti però inizialmente lo girano in prestito: prima al Vicenza, dove non trova molto spazio, poi alla Reggina.

[…] Archiviata la parentesi a Perugia, Baronio riparte da Verona dove disputa due stagioni di buon livello nelle file del Chievo allenato da Delneri, tanto che nel 2005 arriva quella che resterà la prima e unica presenza in Nazionale maggiore quando Marcello Lippi lo fa esordire in amichevole contro l’Ecuador. Rientra alla Lazio solo per sei mesi, quindi un nuovo prestito a Udine. Nella stagione successiva, complice l’addio di Liverani destinazione Firenze, Baronio torna a Roma sponda biancoceleste stavolta per restarci.

Vai all’articolo originale

(GOAL.COM di Lelio Donato)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: