Connect with us

Mostre & Musei

All’Allianz Stadium è tornato il Collector’s day

Published

on

Lo Juventus Museum, come molti musei del calcio, vive grazie ai cimeli che appartengono ai collezionisti privati.

Collezionisti che hanno deciso di permettere a tutti di poter respirare la storia.

Il Club, per ringraziarli, dopo la pausa forzata dello scorso anno, ha ripristinato il “Collector’s Day” all’Allianz Stadium, nella splendida cornice del Legends Club, in occasione della sfida di Coppa Italia contro il Sassuolo, in compagnia di quattro Legends bianconere: Massimo Bonini, Luigi De Agostini, Giuseppe Furino e Beniamino Vignola.

Durante la serata ha preso la parola il Presidente dello Juventus Museum, Paolo Garimberti: «Questi incontri con coloro che hanno contribuito in modo davvero importante ad arricchire e a rendere ancora più attraente lo Juventus Museum erano diventati una piacevole tradizione, gastronomica e sportiva, che si teneva ogni anno. La pandemia, purtroppo, l’ha interrotta, come ha interrotto tante altre cose nella vita degli italiani. Il fatto, però, che sia stato possibile ritrovarsi tutti insieme all’Allianz Stadium, prima di una partita importante, con i nostri collezionisti che ci hanno aiutato a rendere grande il museo è stato un segnale importante di ritorno alla normalità, conviviale e sportiva. Speriamo che questo sia l’inizio di una stagione all’insegna della normalità e del piacere di ritrovarsi».

Sul sito della Juventus si possono leggere anche i nomi dei collezionisti cha hanno partecipato alla serata: Tommaso Agosta, Francesco Bandiera, Maria Teresa Canfari, Giuseppe Canova, Manuela Capello, Giuseppe Casalini, Riccardo Cavallari, Stefano Colombo, Andrea Danubi, Emilio De La Foreste De Divonne, Enrico Dusio, Piero Dusio, Vincenzo Felici, Gabriele Ferrero, Andrea Ferro, Ennio Galasso, Stefano Gelona, Elena Kluzer, Evasio Lombardi, Giorgio Mazza Bruni, Paolo Mazzera, Francesca Mazzonis Di Pralafera, Emanuele Mina, Ada Ribetti, Laura Ribetti, Silvia Ribetti, Ermanno Vittorio. Questi, oltre a Mariella Scirea, sono i nomi dei collezionisti presenti, “e noi li ringraziamo di cuore, ma vogliamo ringraziarli tutti, anche coloro che ieri non sono riusciti a esserci, perchè il loro contributo continua a essere un eccezionale valore aggiunto per lo Juventus Museum” (fonte Juventus.com)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: