Connect with us

Storie di Calcio

8 Marzo 1987 …

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM

Giornata particolare quella dell’8 Marzo 1987. In B c’era stato lo storico rinvio della partita tra Lecce e Pescara, il primo causa neve in tanti anni di calcio salentino.

In A, invece, il Napoli corsaro aveva vinto una partita sofferta sul campo di una Atalanta intenzionata a rendere difficile la vita agli uomini di Bianchi. Nemmeno Maradona era stato decisivo, nonostante qualche calcio piazzato di pregevole fattura. Ci pensò un colpo di testa di Bruno Giordano a portare a casa i 2 punti della vittoria.

La Sampdoria di Vialli e Mancini, sempre più proiettata verso un futuro splendente, riuscì a sconfiggere l’Inter di Bergomi, quel giorno espulso a causa di una doppia ammonizione. Mancini sugli allori, grazie ad una prestazione sontuosa condita da un assist su calcio d’angolo e da un gol su rigore.

Il Milan non ancora stellare la spuntò sull’Empoli con un colpo di testa del Nanu Galderisi e la Roma conquistò la vittoria con lo stesso, striminzito, punteggio grazie all’inserimento di Agostini dopo lo slalom di capitan Ancelotti.

In quella giornata da segnalare furono i parziali registrati a Firenze e Torino. La Fiorentina di Antognoni perse infatti la sfida contro il Como guidato dalle reti di Maccoppi e Tedesco, alle quali rispose Diaz con il momentaneo pareggio; i bianconeri, invece, non andarono oltre un 2-2 contro l’Ascoli maturato grazie ad un doppio vantaggio iniziale firmato da Scirea e Laudrup e dalla rimonta conclusa sullo scadere dalla spettacolosa rete di Pusceddu.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: