Connect with us

le pillole di antonio capotosto

Juventus vs Salernitana … storie di ex

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) –

Alla guida della Salernitana divenne noto per il ‘Vianema’: da giocatore Gipo Viani aveva indossato per cinque volte la maglia della Juventus nel campionato 1939-’40. Nel primo torneo dei granata campani nella massima serie (1947-’48) disputò trentadue gare Alberto Piccinini, che negli anni successivi conquistò due scudetti con la Vecchia Signora. Nel ’96 Mark Iuliano giungeva a Villar Perosa dopo un viaggio iniziato a Salerno: nella sua prima stagione in Serie B è stato compagno di Gian Piero Gasperini, cresciuto nel vivaio bianconero e che ha debuttato in prima squadra nel 1977. L’attuale tecnico dell’Atalanta ha vinto da allenatore della Juventus Primavera il Torneo di Viareggio 2003.

Quando i campani venivano promossi tra i cadetti nel ’94 il portiere era Antonio Chimenti, nel decennio successivo vice di Gigi Buffon per diverse stagioni. In difesa vi era Salvatore Fresi, che nel massimo campionato con la casacca di Madama ha disputato nove partite segnando un gol. Nella finale di ritorno della Coppa Uefa 1989-’90 Zoff fece entrare Massimiliano Rosa, successivamente un’annata in granata, e Salvatore Avallone da Salerno, attuale team manager della ‘Bersagliera’.

Nel campionato che vide i granata promossi in A dopo cinquant’anni realizzò ventuno reti Marco Di Vaio, poi un biennio alla Juventus: in Campania è stato compagno di Raffaele Ametrano, transitato a Villar Perosa ventisei anni fa. Anche Raffaele Palladino ha vestito entrambe le maglie. Tarcisio Burgnich e Lamberto Leonardi indossarono per una stagione la casacca della Vecchia Signora e poi allenarono i granata. Giocatore bianconero e tecnico della Salernitana anche Stefano Pioli. Ma il calciatore più illustre della storia juventina ad aver allenato la Salernitana è stato il magiaro Ferenc Hirzer, la ‘Gazzella’ che conquistò il tricolore del 1926.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: