Connect with us

le pillole di antonio capotosto

Christophe Dugarry …

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Se il 19 marzo 1996 non avesse realizzato quella doppietta al Milan, che completò la rimonta del Bordeaux nei Quarti di ritorno della Coppa Uefa (i ‘Girondini’ saranno poi finalisti), forse la dirigenza rossonera non avrebbe portato in Italia Christophe Dugarry.

Una sola stagione e sei reti per il francese con la maglia dei ‘Casciavit’: un’annata storta per il Diavolo, eliminato a sorpresa nel girone di Champions e lontano dall’Eurozona. Ha giocato poi al Barcellona ma neanche in Catalogna è riuscito a imporsi.

Nel ’98 è tornato a giocare nel campionato francese: nella primavera ’99 veniva coinvolto in una rissa al termine della semifinale di ritorno di Coppa Uefa tra Marsiglia e Bologna. Con i Bleus ha conquistato il Mondiale ’98 (subentrato anche nella finale con il Brasile) e l’Europeo 2000 (sostituito nell’ultimo atto a Rotterdam con l’Italia).

Dugarry è nato il 24 marzo 1972: Bon anniversarie, Christophe.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: