Connect with us

Arte & Società

Un’esposizione permanente con i palloni recuperati in Piazza San Tommaso

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM –

C’è una foto che in questi giorni ha fatto il giro del web: una chiesa, una gru e dei palloni.

Una foto carica di poesia e nostalgia per chi, come noi, è nato giocando a calcio nelle strade, nelle piazze, negli oratori.

La foto è stata scattata ad Ascoli Piceno, nella piazza antistante la chiesa di San Tommaso, che ha immortalato il ritrovamento di una quarantina di palloni circa avvenuto durante i lavori per il restauro dell’edificio.

L’idea del Sindaco Marco Fioravanti è quella di creare un museo con tutti i palloni storici raccolti sul tetto della Chiesa per celebrare lo sport più amato: “Insieme all’assessore allo Sport faremo un avviso pubblico rivolte alle associazioni sportive e ai cittadini per prestare palloni ma anche della storia dell’Ascoli Calcio e del presidentissimo Rozzi. Vogliamo anche incentivare i ragazzi a tornare a giocare a pallone nelle piazze, perchè quella foto ha confermato l’importanza di far tornare i giovani ad abbracciarsi e a tornare a giocare insieme per poter tornare ad essere comunità vera” ha detto il sindaco Marco Fioravanti.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: