Connect with us

le pillole di antonio capotosto

9 aprile …

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Nella stagione 1942-43 il Livorno si classificò al secondo posto a un punto dal Torino. In quel torneo giocò nove partite Eto Soldani, il quale esordì il 14 febbraio di settantanove anni fa. In Serie A (senza considerare la stagione 1945-46) scese in campo 111 volte, ventisei con la maglia del Napoli. Trentotto presenze tra i cadetti con la casacca partenopea. Era nato il 9 aprile 1922: esattamente dieci anni dopo Raffaele Rossini, che nel massimo campionato disputò 86 partite (quasi tutte con la squadra della sua città, il Bari).

Sessant’anni fa, il giorno successivo all’ottavo scudetto del Milan, Angelo Moratti ritirò le dimissioni da presidente della Beneamata; quel dì compiva vent’anni Franco Panza, sei presenze in A con il Lecco. Esattamente mezzo secolo fa era domenica e si giocava, con Lino Golin (Milan) a segno per l’ultima volta nel massimo campionato: quando nasceva l’attuale commissario tecnico della Danimarca Kasper Hjulmand.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: