Connect with us

le pillole di antonio capotosto

26 aprile …

Published

on

Ecco alcuni avvenimenti calcistici accaduti il 26 aprile…

E’ stato come un tormentone musicale durato il tempo di un’estate o un anno soltanto, ma quelle note e quei frammenti li ricorderai per sempre. Il 26 aprile 1992 Totò Schillaci scriveva l’explicit realizzativo in gare ufficiali con la Juventus, alla terza e ultima stagione in bianconero. La migliore e la più prolifica è stata la prima, quella delle 15 reti in campionato e dell’accoppiata Coppa Uefa-coccarda tricolore che convinsero Azeglio Vicini a portarlo a Italia ’90.

Non è riuscito però a salire sul tetto del mondo, a differenza di Hector Enrique. Colui che passò il pallone a Diego Armando Maradona nell’azione del raddoppio all’Inghilterra (e intervistato nei mesi scorsi da Sport Week per l’anniversario dalla scomparsa del Pibe de Oro) e che vinse anche una Libertadores e un’Intercontinentale con il River Plate.

E oggi è il centenario dalla nascita di Ruggero Grava, una stagione nel Grande Torino come riserva e deceduto anche lui nella tragedia di Superga.

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: