Connect with us

Video

13 maggio 2012: il saluto di Del Piero (VIDEO)

Published

on

Il 13 maggio di dieci anni fa, Del Piero saluta la Juventus allo Stadium

 

13 maggio 2012, juventus stadium, ore 15.00. La Juventus sfida, nell’ultima partita della stagione, l’Atalanta. I bianconeri hanno vinto aritmeticamente il campionato nella giornata precedente. La squadra di Conte aveva vinto col Cagliari per 2 a 0 nel neutro di Trieste mentre il Milan perdeva 2 a 4 il derby.  Ad una giornata dal termine i bianconeri avevano quattro punti di vantaggio sui rossoneri e quindi diventarono Campioni d’Italia. Diversi tifosi sono accorsi allo stadio per festeggiare il titolo. Non è l’unico motivo però… Quella partita, infatti, è ricordata soprattutto per il saluto di Del Piero alla Juventus. Il Capitano, il numero 10.

Dalle lacrime di felicità si passa subito a quelle di tristezza soprattutto nel momento in cui esce dal campo nel secondo tempo e tutti i cori sono dedicati a lui. “Pinturicchio” come lo chiamava l'”Avvocato” Gianni Agnelli ha vissuto con la maglia della Juventus per diciotto stagioni. Campionati indimenticabili, ricchi di trofei. Nel momento in cui decide di fare il giro di campo, gli saranno passate in testa tutte quelle immagini. Un giro di campo che rimane tra le immagini più iconiche di quella giornata.

Del Piero ha scritto pagine memorabili nella storia del calcio italiano e non solo. La sua fantasia, il suo estro ha regalato perle come quella contro la Fiorentina del 4 dicembre 1994, o il “tiro alla Del Piero” contro il Borussia Dortmund il 13 settembre 1995. Il gol al River Plate che ha permesso ai bianconeri di vincere la coppa Intercontinentale. La doppietta, al Bernabeu, nel 2008 con la “standing ovation” del pubblico di casa alla sua sostituzione.

Ha esordito con un gol contro la Reggiana, e ha chiuso alzando al cielo la coppa scudetto. In questi due estremi si racchiude la carriera, in bianconero, del Capitano.

Per rivivere le emozioni del saluto di Del Piero e per rivedere alcuni dei suoi gol più importanti, ecco il video

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: