Connect with us

Arte & Società

Antonio Matarrese: “Bearzot un tipo difficile… Sacchi rivoluzionario”

Published

on

Il Corriere del Mezzogiorno pubblica oggi un’interessantissima intervista ad Antonio Matarrese.

L’occasione è l’autobiografia in cui racconta la sua vita tra lavoro, calcio e politica dal titolo “E adesso parlo io”.

Di seguito uno stralcio …

“… Bearzot era un tipo difficile. Nel rapporto non ti rilassava, non ti faceva sentire a tuo agio. Stima incondizionata per lui, ma non avevi voglia di abbracciarlo. Vicini, invece, era diametralmente opposto. Solare, aperto, sembrava uno di famiglia. Abbiamo continuato a sentirci e vederci sempre, anche quando terminò la sua esperienza da ct”

Poi i Mondiali del ’90 …  “…Cerimonia inaugurale dei Mondiali, a San Siro, poco prima di Argentina-Camerun. Suona l’inno nazionale italiano. Io sono lì, sotto i riflettori di mezzo pianeta. Alzo lo sguardo al cielo, cerco mio padre. Finita la partita mi chiama Biagio Agnes, il direttore della Rai, e mi saluta così: hai capito che sei l’uomo più importante d’Italia?”

Su Arrigo Sacchi … “Arrigo è stato il rivoluzionario del nostro calcio, l’ha portato dal Medioevo alla modernità. Nutriva profondo rispetto per le istituzioni. Le critiche per il modo in cui giocava la sua nazionale si rivelarono costruttive. Spronarono tutto l’ambiente a dare il massimo per raggiungere la finale di Pasadena”

Capitolo Baggio “… era un uomo speciale, basti pensare alla sua conversione al buddismo. Ma chi ha fatto breccia nel mio cuore è stato Paolo Maldini. Persa ai rigori la partita con il Brasile, uscì dagli spogliatoi in lacrime e mi implorò: presidente, si affretti a venire dai ragazzi e dica qualcosa perché altrimenti non finiremo mai di piangere”

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: