Connect with us

Arte & Società

L’Associazione “Macte Animo 1919” recupera un documento del Salerno Football Club del 1914

Published

on

COMUNICATO STAMPA

STRAORDINARIO PEZZO DI STORIA CALCISTICA TORNA IN CITTA’: L’ASSOCIAZIONE MACTE ANIMO 1919 RECUPERA UN DOCUMENTO DEL SALERNO FOOTBALL CLUB DEL 1914, LA SQUADRA FONDATA DA DONATO VESTUTI E ANTENATA DELL’U.S.SALERNITANA

Un tuffo indietro nel passato di 108 anni, fino ad arivare a quel lontano 1914, quando a Salerno muovevano i passi le primissime squadre di calcio. L’associazione di promozione sociale “Macte Animo 1919” è riuscita nell’impresa di recuperare un nuovo e straordinario tassello della storia della nostra Salernitana. Si tratta di un documento – nello specifico una locandina – che menziona una partita amichevole di foot-ball tra il Salerno Foot-Ball Club e il Pro Cava Foot-Ball Club. La gara si svolse sul terreno di Piazza Mercato ad Eboli il 14 giugno 1914, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Vito. L’enorme valore storico che ha tale documento sta anche nella sua unicità: è infatti ad oggi il solo ad essere stato recuperato di quella società pionieristica, fondata nel 1913 da Donato Vestuti, personaggio fondamentale nella storia dell’Unione Sportiva Salernitana, squadra che sarebbe stata poi fondata 6 anni più tardi. Ebbene in questa locandina, conservata in ottime condizioni, sono annotate anche le due formazioni e nelle fila salernitane v’è appunto Vestuti, all’epoca non solo calciatore ma anche giornalista. “Abbiamo recuperato anche una fotografia dell’area di Piazza Mercato ad Eboli in quel periodo, anche se non è ancora in nostro possesso. Intanto – ha confermato il presidente dell’associazione Umberto Adinolfi – siamo entusiasti di questo pezzo di storia che come in un mosaico, va a colmare una lacuna importante, ossia quella relativa alla fase immediatamente precedente la nascita dell’Unione Sportiva Salernitana. Nelle fila del Salerno FBC ci sono infatti alcuni calciatori che faranno poi parte della futura Salernitana, fondata nel 1919. Ovviamente questo reperto entra di diritto nel novero di quelli che faranno parte del nucleo fondamentale del museo storico-documentale della Salernitana, in corso di realizzazione”.

Salerno, 1 luglio 2022

 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: