Connect with us

Storie di Calcio

Marzo 1986: nasce la Nazionale di San Marino

Published

on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Andrea Gioia)

E’ la pagina numero 9 de La Gazzetta dello Sport del 1° Marzo 1986.

Il trafiletto in basso è di quelli che di solito passano inosservati, magari “cancellati” da uno sguardo fugace e desideroso di esclusive varie.

La notizia che però viene messa in risalto lascia il segno: San Marino avrà la sua nazionale. Incredibile ma vero.

Un lavoro certosino, partito nella stagione del Mondiale messicano e terminato con il riconoscimento UEFA e FIFA nel 1988.

Cesare Casali, in quel Marzo di 35 anni fa, raccoglierà la sfida di un intero movimento, mettendo in piedi una formazione costituita da giocatori nella maggior parte non professionisti, selezionati in un bacino disponibile di sole 25.000 unità.

Una roba difficile e molto proibitiva.

La prima amichevole si giocherà l’8 Marzo contro i danesi dell’Odense, formazione che all’epoca contava sul supporto di 9 nazionali.

Ma il vero debutto sarà datato 28 Marzo 1986. San Marino contro Canada Olimpico, stadio di Serravalle.

Quella partita, persa per un gol a zero, vedrà il debutto del fenomeno Macina ed il forfait di Massimo Bonini, entrambi professionisti ed entrambi cresciuti nella Serenissima.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Classe '83, viaggiatore instancabile ed amante del calcio e dello sport tutto. Una Laurea in Comunicazione, una tesi sul linguaggio giornalistico sportivo degli anni '80 ed una passione per il collezionismo, soprattutto quello inerente la nazionale italiana. Alla sua attività turistica, associa collaborazioni con giornali del mondo travel. Testata preferita: GLIEROIDELCALCIO.COM"

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: