Connect with us

La Penna degli Altri

18 anni senza Sandro ciotti

Published

on

Nel 18esimo anniversario della morte del grande Sandro Ciotti, Football News 24 realizza un articolo celebrativo che ne ripercorre la carriera. Ecco uno stralcio.

[…] Un giornalista entrato nel cuore degli ascoltatori italiani per la sua inconfondibile voce roca, conseguenza di un edema contratto in seguito a una radiocronaca di 14 ore sotto la pioggia in occasione delle Olimpiadi di Città del Messico del 1968. […] Nonostante sia ricordato prevalentemente per le sue radiocronache calcistiche inTutto il Calcio Minuto per Minuto […]Ciotti è stato un giornalista poliedrico, capace di svariare in altri ambiti sportivi, ciclismo in primis, ed extrasportivi.

[…] In ambito sportivo il suo curriculum è sterminato: ha raccontato ben 2400 partite di calcio (l’ultima delle quali nel 1996, un Cagliari-Parma in sui congedò dai radioascoltatori prima di andare in pensione), 15 Giri d’Italia, 9 Tour de France e 14 Olimpiadi, che seguì per la prima volta nel 1960 nell’edizione di Roma.

Vai all’articolo originale

(FOOTBALLNEWS24.IT di Michele Braghè)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: