Connect with us

Mostre & Musei

A Chioggia l’esposizione sul Grande Torino e i fratelli Ballarin. Bovolenta a GEdC: “Un patrimonio per la città”

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Federico Baranello) – Ci siamo, il 9 ottobre è finalmente arrivato e l’esposizione sul Grande Torino, sui fratelli Aldo e Dino Ballarin e sul calcio chioggiotto in generale può avere inizio.

Dove? All’interno del “Museo Civico della Laguna Sud” di Chioggia in Campo Guglielmo Marconi 1, per ora in maniera provvisoria in attesa del trasloco in maniera permanente a Palazzo Ravagnan, pochi metri più avanti, lungo la riva Vena.

I cimeli, messi a disposizione dalla famiglia Ballarin, in particolare dalla nipote Nicoletta Perini con il marito Davide Bovolenta, saranno esposti a partire da domani 9 ottobre e, in un’intera sala del museo comunale dedicata, si possono ammirare “pezzi” storici che appartenevano ai due campioni come la maglia della Nazionale di Aldo Ballarin e i guanti da portiere di Dino Ballarin, oltre ovviamente a numerosissimi altri cimeli che ricordano la storia del Grande Torino interrottasi purtroppo contro la basilica di Superga di Torino, contro il cui terrapieno il 4 maggio del 1949 si schiantò l’aereo che trasportava la squadra granata dopo la partita in trasferta giocata a Lisbona.

Abbiamo raggiunto un amico de GliEroidelCalcio, curatore della mostra e nome noto nel mondo del collezionismo calcistico, Davide Bovolenta.

Davide, finalmente ci siamo … una grande emozione immaginiamo … 

Si, è così … dopo tanti anni di mostre temporanee ed iniziative di vario genere, e avere allestito il museo virtuale www.museoballarinchioggia.it siamo a pochi passi dalla realizzazione di un sogno. Abbiamo ottenuto l’uso del piano terra di un palazzo storico di Chioggia, Palazzo Ravagnan, per aprire il MUSEO stabile.
Con la collaborazione di Aldo Cappon, nipote di Aldo, abbiamo allestito temporaneamente una sala all’interno del Museo Civico della Laguna Sud di Chioggia, in attesa del trasferimento definitivo a Palazzo Ravagnan tra un po’ di mesi, quando i lavori di ristrutturazione saranno terminati.

Cosa rappresenta per te e la tua famiglia questo museo …

Sicuramente un obiettivo importante per noi è mantenere il ricordo di Aldo e Dino e di tutto il Grande Torino, quindi la cosa migliore è un MUSEO visitabile tutto l’anno.

Cosa troviamo all’interno, cosa possiamo ammirare …

Cimeli di famiglia come scarpe, palloni, parastinchi, vestiario, documenti, biglietti dell’aereo, giornali dell’epoca… una raccolta fotografica e il racconto dell’ultima partita, dell’incidente e dei funerali. Infine filmati dell’epoca, e un favoloso plastico della Basilica di Superga.

Insomma, cultura, storia e sport sono racchiuse nell’esposizione: un patrimonio per la città.

Grazie Davide

foto Davide Bovolenta

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Classe ’68, appassionato di un calcio che non c’è più. Collezionista e Giornalista, emozionato e passionale. Ideatore de GliEroidelCalcio.com. Un figlio con il quale condivide le proprie passioni. Un buon vino e un sigaro, con la compagn(i)a giusta, per riempirsi il Cuore.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: