Connect with us

La Penna degli Altri

I 44 anni di Michael Ballack, il centrocampista completo e sfortunato

Published

on

(SPORT.PERIODICODAILY.COM di Patrizia Gallina)

Il sito Periodico Daily, nella sua rubrica dedicata allo sport, analizza la carriera di Michael Ballack, centrocampista tedesco che ha ottenuto meno di quello che avrebbe meritato. Ecco un estratto.

[…] Michael Ballack nasce il 26 settembre 1976 a Gorlitz, città che all’epoca faceva parte della Germania Est. […] Ha 19 anni quando il Chemnitz gli offre il primo contratto della sua carriera, permettendogli di debuttare nella Seconda Divisione tedesca.

[…] Nella stagione seguente però ha la possibilità di rifarsi, disputando un’annata prestigiosa e mettendo subito in mostra la sua classe nettamente superiore in una categoria come quella della Terza Divisione. Nel 1997 è il Kaiserslautern di Otto Rehhagel ad accorgersi di lui: dopo aver conquistato la promozione in Bundesliga, la formazione biancorossa lo acquista per inserirlo nella rosa che disputerà la Serie A tedesca. Nonostante non sia un titolare, Ballack fa comunque parte di un gruppo che scrive una pagina indelebile nella storia del calcio della Germania: infatti il Kaiserslautern diventa la prima neopromossa di sempre a vincere il campionato al primo colpo. Il giovane centrocampista dopo un altro anno in Renania si trasferisce nel 1999 al Bayer Leverkusen.

[…] Nella stagione 1999/2000 la compagine rossonera è protagonista di una splendita cavalcata in Bundesliga che, ad una giornata dal termine, la vede in vetta alla classifica con 3 punti di vantaggio sull’intramontabile Bayern Monaco. […] La festa sembra ormai prenotata, ma […] le «Aspirine» perdono il match, mentre il Bayern Monaco vince e si laurea campione di Germania. Il destino beffardo si abbatte proprio su Ballack, autore della clamorosa autorete che porta in vantaggio l’Unterhaching.

[…] Michael Ballack potrebbe dimenticare la sciagurata stagione 2001-2002 con i campionati del mondo di Corea del Sud e Giappone. La Germania non è sicuramente spettacolare ma può contare su un’ossatura di squadra formata da giocatori concreti ed esperti che promette bene. La nazionale tedesca arriva in semifinale piuttosto agevolmente, e qui deve vedersela con la coriacea Corea del Sud padrona di casa. […] Proprio durante un contropiede, per evitare che la sua squadra capitoli, Ballack è costretto a fermare l’avversario con un classico fallo tattico: ammonizione inevitabile. Il centrocampista però è diffidato, dunque in caso di qualificazione salterà la finale. Ironia della sorte, è proprio il fuoriclasse del Bayer Leverkusen a segnare la rete decisiva che porta la Germania all’atto conclusivo dei campionati del mondo.

Vai all’articolo originale

Foto ANSA

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

Copyright © 2023 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d