Connect with us

L’allenatore di calcio

L’allenatore di calcio, di Enzo Sasso – Edizione Mediterranee Roma, 1963

Presentiamo il libro con un estratto della prefazione di Antonio Ghirelli

Di solito i trattati tecnici sono noiosi. Questo di Enzo Sasso, non lo è.

Magari non è scientifico, nel senso rigoroso del termine, ma in cambio è divertente, come lo sono tutti gli articoli che questo cronista di alta classe è abituato a scrivere sui giornali di Roma, di Napoli e di Milano.

La forza di Sasso sta esattamente nella sua fedeltà ai fatti, nella curiosità, nella tenacia con cui egli insegue la documentazione, scavalcando tutti i pregiudizi e le astrazioni di un giornalismo vecchia maniera, fatto di opinabili pareri personali ponzati a tavolino, senza conoscenza diretta di uomini e di cose. […] 

Insomma, Sasso parla di un ambiente che conosce e che ha imparato a conoscere attraverso un paziente lavoro di indagine, condotto ora per ora ed in circostanze particolarmente delicate, quando la squadra si prepara – in un clima di estrema tensione nervosa – o quando ne è appena uscita, con i nervi ancoraa fior di pelle, tutti gli interessi flagellati dal risultato come da un ciclone, i dirigenti ad accapigliarsi tra di loro, i tecnici con i giocatori, e tutti insieme a difendersi dall’indiscrezione dei giornalisti… Calato in questo ambiente come un assiduo palombaro, Sasso confonderebbe le proprie ragioni con quelle di un qualsiasi seminatore di scandali se, per fortuna sua e del lettore, non fosse ispirato da un’alta esigenza morale. […]

Siamo, pertanto, lieti di presentare al pubblico un volume destinato a suscitare grande interesse e, come ci auguriamo, ad incrementare il progresso tecnico e morale della categoria di sportivi a cui esso è dedicato. L’allenatore è, calcisticamente parlando, il sale della terra: se lui funziona, è tutto il calcio che avanza, e con il calcio tutta la nostra civiltà sportiva.

Sasso ha fatto bene a dedicare ad un problema così fondamentale la sua irrequieta intelligenza.

Alcuni disegni e alcune foto, rigorosamente in bianco e nero, completano un volume nel complesso ben fatto.

Si ringrazia il Gruppo Editoriale Edizioni Mediterranee per la cortesia dimostrata nei nostri confronti, e per averci dato la possibilità di inserire, ancora una volta, nell’Emeroteca de GliEroidelCalcio questo splendido libro.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: