Connect with us

La Penna degli Altri

La storia degli scarpini da calcio

Published

on

(RIVISTACONTRASTI.IT di Alberto Fabbri – Foto WIKIPEDIA)

Il sito Rivista Contrasti dedica un articolo alla storia degli scarpini da calcio. Ecco uno stralcio.

[…] Con l’affermarsi del calcio contemporaneo nella seconda metà del 1800, i piedi dei pionieri sono protetti da autentici stivali da lavoro, artigianali calzature di spesso cuoio, con primordiali tacchetti imbullonati alla suola di caucciù. La loro forma è testimonianza del carattere violento del primo football, che mette in serio pericolo le caviglie dei giocatori.

[…] Agli inizio del ‘900, la foggia delle scarpe rimane per lo più immutata, anche se la nascita dei primi produttori specializzati nel settore calcistico, come l’italiana Valsport, Hummel e l’inglese Gola, contribuisce allo sviluppo tecnologico; per esempio, i modelli per i difensori sono spesso dotati di una punta quadrata e rinforzata per favorire i rinvii, mentre la linea estetica ammicca a quella delle scarpe da atletica.

[…] Nel secondo Dopoguerra, la frattura in casa Dassler innesca la scintilla dell’innovazione, che definisce un nuovo concetto di scarpino da calcio. Già produttori di calzature sportive, i fratelli Adolf e Rudolph fondano rispettivamente i colossi Adidas e Puma, che vestono i campioni degli anni a venire. Nel 1949 l’inventore del marchio con le tre strisce brevetta i tacchetti avvitabili e interscambiabili, dettaglio distintivo del modello “The Argentinian”; con questo ai piedi, i tedeschi superano l’Ungheria di Puskas nella sorprendente finale della Coppa Rimet 1954.

[…] Se in occasione della finale di Inghilterra 1966, sul terreno di Wembley quasi tutti i giocatori vestono i modelli di Adolph, il fratello Rudolph fascia i piedi benedetti di O’Rei, che inaugura gli anni ’70 con il suo terzo titolo mondiale. Circa due mesi dopo, il campione del mondo inglese Alan Ball veste il primo scarpino colorato nel Charity Shield tra Everton e Chelsea, una scarpa immacolata della Hummel che promette una rivoluzione estetica.

Vai all’articolo originale

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

Copyright © 2023 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d