Connect with us

Storie di Calcio

Quando il Leicester di Ranieri battè anche gli Ufo

Published

on

Premier League, stagione 2015-2016: siamo nel precampionato quando i quotidiani sportivi inglesi fanno un bilancio delle squadre favorite per il titolo anche sulla base del mercato appena concluso. Di squadre accreditate alla vittoria ce ne sono molte: il Manchester City è ormai una corazzata consolidata, l’Arsenal sembra poter finalmente tornare a vincere, United e Chelsea concorrono anch’esse alla vittoria finale. E poi c’è il Tottenham di Pochettino, una squadra niente male, che può contare su Son, Dele Alli e Harry “Hurricane” Kane. Il Liverpool viene considerato un po’ meno, forse perché la sua campagna acquisti non ha convinto del tutto.

Sappiamo tutti com’è andata a finire, ma grazie a una ricerca dei nostri colleghi di Bookmakerbonus.it, un sito che compara bonus in ambito sportsbooks ed è molto forte in particolare col bonus Eurobet, siamo riusciti a ritrovare alcune notizie che ci danno un’idea dell’impresa delle “Foxes”.

Le “Foxes”, ovvero le volpi, è il soprannome dei giocatori del Leicester, che si sono salvati con molta fatica nella stagione precedente e la cui dirigenza ha deciso di affidare le redini della squadra a mister Claudio Ranieri, un allenatore italiano scelto per la sua esperienza e il suo pragmatismo, al quale viene chiesto di mantenere in Premier League il Leicester City. Secondo i quotidiani sportivi inglesi però, ci sono ben poche speranze di salvarsi, e Ranieri viene considerato dai bookmakers il primo allenatore che salterà dalla sua panchina: un suo esonero è infatti quotato meno di 2 volte la posta. E se un pazzo decidesse di puntare una sterlina sul Leicester che vince la Premier? Quanto vincerebbe? No dai, impossibile. Secondo i bookmakers infatti è addirittura più probabile che gli Ufo sbarchino sulla terra. Concretamente, la vittoria del Leicester è quotata 5mila a 1. In pratica, se per caso ci vuoi buttare sopra 1 sterlina, ne vincerai 5mila. Cose da pazzi no? Impossibile insomma.

Ma ecco che il campionato inizia e il Leicester stupisce tutti: Jamie Vardy e compagni rimangono in scia della corazzata City, per poi sorpassarlo durante l’inverno e lasciarsi dietro tante compagini ben più accreditate. Ma per tutti è solo un fuoco fatuo: prima o poi la favola finirà sicuramente. L’ex centravanti inglese Gary Lineker addirittura dichiara che qualora il Leicester dovesse vincere il campionato, apparirà in tv in mutande nel suo programma sportivo. Il Leicester rimane primo e a febbraio sconfigge per 3-1 proprio il City, per poi inanellare altre vittorie che mettono fuori dai giochi praticamente tutti fuorché il Tottenham di Pochettino, che rimane l’unica squadra in grado di soffiare il titolo al team di Ranieri: il sogno sta per diventare realtà. L’impossibile si sta avverando. Nonostante i gol a raffica di Kane, il Tottenham perde punti per strada e il Leicester allunga, per poi aggiudicarsi il titolo: tutto il mondo ha seguito con tripudio la cavalcata delle Foxes e tutto il mondo ha tifato per loro. Ranieri, da sempre considerato un eterno secondo, ha compiuto un miracolo sportivo. Per il Leicester è il primo titolo di sempre, e la stagione successiva potrà giocare in Champions. Ranieri e i suoi hanno scritto la storia, ci sono entrati dentro di diritto. Battendo anche gli alieni.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

Copyright © 2023 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d