Connect with us

le pillole di antonio capotosto

28 settembre 1980 – Bertoni e il primo gol “straniero”…

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Il 28 settembre 1980 -terza giornata- Daniel Bertoni diventava il primo straniero a segnare in Serie A dopo la riapertura delle frontiere. Acquistato dalla nuova proprietà gigliata dei Pontello, l’argentino rappresentava una svolta per la Viola, la quale, dai tempi di Amarildo, non aveva più fatto un investimento così ingente – 2 miliardi e 800 milioni- per un campione riconosciuto. Quando ai primi di giugno si accertò che il prescelto sarebbe stato il ‘Puntero’, Firenze si incendiò di entusiasmo. Portato in Europa dal Siviglia dopo il titolo iridato con l’Albiceleste, Bertoni con l’Independiente aveva vinto non poco. In viola tutta la sua classe cristallina emerse nella stagione antecedente il Mundial spagnolo, quando la Fiorentina sfiorò il tricolore. Lasciò a malincuore i gigliati nel 1984. Forse troppo presto. Comunque il suo gol al Catanzaro del 28 settembre di quarant’anni fa è entrato nella storia del nostro campionato. Non solo di quella gigliata.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: