Connect with us

Video

Buon compleanno Fabio Capello (VIDEO)

Published

on

Auguri a Fabio Capello

Pochi personaggi, legati al mondo del calcio, hanno avuto una carriera prestigiosa da calciatori prima e da allenatori poi. Uno di questi è Fabio Capello nato il 18 giugno del 1946 a Pieris, un paesino in provincia di Trieste. Lui è cresciuto nelle giovanili della Spal, squadra con cui ha esordito in Serie A. Dopo tre stagioni con la maglia della Roma, le sue future sono legate principalmente al periodo della Juventus. In bianconero ha vinto tre scudetti nella prima metà degli anni ’70. Dopo si è trasferito al Milan con cui si aggiudica un altro tricolore. Regista dalle spiccate doti tecniche, Capello, ottiene le sue fortune anche con la maglia della Nazionale. Nel ’73 è lui a segnare la rete del successo dell’Italia a Wembley e regalando il primo successo azzurro a Wembley.

Da giocatore ad allenatore

Tutto quello che ha conquistato da giocatore, però, impallidisce rispetto alla sua carriera da allenatore. Milan, Roma e Juventus ritornano anche in questa carriera. Con i rossoneri conquista, tra i tanti trofei, 4 scudetti di cui tre consecutivi e una Coppa del Campioni. Lascia il Diavolo, per una stagione e si trasferisce al Real Madrid dove conquista subito uno scudetto primo di tornare al Milan. Nel 2000-2001 regala il terzo scudetto della sua storia, alla Roma e vince anche una Supercoppa Italiana. Dopo i giallorossi torna alla Juventus, nelle vesti di allenatore, dove vince due scudetti che verranno revocati in seguito allo scandalo calciopoli. Lascia l’Italia di nuovo per Madrid e vince nuovamente il campionato spagnolo.

La sua carriera si sposta poi alle Nazionali ma non riesce ad ottenere le stesse fortune che ha avuto nei club. Prima Inghilterra, poi Russia decidono di puntare sulla sua esperienza ma entrambe non riescono ad ottenere i risultati sperati. Torna ad allenare i club, per una breve parentesi in Cina, nello Jiangsu Suning. Il 9 aprile del 2018 annuncia il ritiro da allenatore dopo 37 anni di trionfi e successi

Per rivivere le emozioni della sua carriera, ecco il video

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: