Connect with us

Storie di Calcio

2 marzo 2003: la rimonta del Milan contro l’Atalanta

Published

on

Inzaghi supereroe filippo milan

Il pareggio tra Milan ed Atalanta

Il 2 marzo del 2003, allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro, Milan ed Atalanta si affrontarono nella sesta giornata di ritorno del campionato di Serie A. I rossoneri, dopo aver vinto il titolo di Campione d’Inverno, nella seconda parte di campionato ebbero diversi passi falsi. Le sconfitte con Perugia ed Udinese per fare due esempi. Nelle settimane prima della partita contro gli orobici, i rossoneri affrontarono la Lazio ed andarono sotto di due reti. Rivaldo ed Inzaghi, però, firmarono il pareggio. Due settimane dopo, cambiano le squadre ed uno dei marcatori ma non cambia il risultato. Sempre un punto che allontanò la squadra di Ancelotti alla lotta per lo scudetto.

Anche se, quelle rimonte, hanno dato poi consapevolezza a quella squadra per ottenere gli obiettivi negli anni a venire. Tornando alla partita di vent’anni fa, la squadra di Vavassori passa in vantaggio con un’autorete del capitano Maldini. Al 30′ i nerazzurri sono già sul 3-0. Rossini prima stoppa la palla di testa, la lascia rimbalzare e calcia forte battendo Dida. Dopo 2′ è sempre lui, con una frustata a siglare la sua doppietta personale. Dopo pochi minuti, il Diavolo accorcia le distanze con il numero 9 che viene servito in profondità e batte Taibi.

Tomasson ed Inzaghi, gli artefici della rimonta

Il Milan avrebbe anche l’occasione per accorciare già nel primo tempo ma Rivaldo sbagliò il penalty. Nella ripresa, Tomasson prima con un tocco ravvicinato e poi sempre Superpippo con un lob firmano il 3-3. La partita terminò in quel modo ma questi due furono i protagonisti di altre rimonte che racconteremo in un altro momento. Come riporta La Repubblica, in quel periodo Inzaghi aveva il “Diavolo in corpo” più di ogni altro giocatore e in certe partite lo dimostrava. Un pareggio deludente quel 2 marzo di vent’anni fa ma forse anche l’inizio di qualcosa.

GLIEROIDELCALCIO.COM (Davide Dentico)

Per info su GliEroidelCalcio: Glieroidelcalcio.com 

e la pagina facebook: https://www.facebook.com/glieroidelcalcio

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Trent’anni di amore per il calcio e da dieci che cerco di raccontarlo in tutti i modi. Dalla carta stampata, alla web radio, dai social ai siti web. Una passione unica. Mi piace confrontarmi, dialogare, scrivere, documentarmi e ricordare diversi momenti che hanno reso magnifico questo sport.

più letti

Copyright © 2023 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d