Il Brasile piange la scomparsa di Mario Zagallo
Connect with us

Storie di Calcio

Il Brasile piange la scomparsa di Mario Zagallo

Published

on

Mario Zagallo

Ciao Mario Zagallo

Il 2024 calcistico si apre con un’altra triste notizia: ci ha lasciato Mario Zagallo. L’ex verdeoro è stato uno dei più grandi calciatori ed allenatori del Brasile. Il soprannome, da giocatore, era “formichina” per il suo fisico esile. In campo si è sempre distinto per la sua duttilità e per i suoi recuperi in fase difensiva. Ha militato nel Flamengo e nel Botafogo vincendo tre Campionati Carioca con i rossoneri e poi altri due. Ha fatto parte anche della Seleçao vincendo i Mondiali del 1958 e nel 1962.

Una volta appesi gli scarpini al chiodo iniziò la sua carriera da allenatore e vinse il terzo titolo intercontinentale con la Nazionale Carioca. All’età di 92 anni ci ha lasciato una delle figure più importanti nella storia del calcio brasiliana e non solo.

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

più letti

Copyright © 2023 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d