Connect with us

Mostre & Musei

La Lega Pro e il ricordo di Artemio Franchi

Published on

La Lega Pro ricorda Artemio Franchi, il dirigente sportivo toscano che firmò l’atto di nascita della Serie C, il 13 luglio 1959. A lui, la Lega Pro ha dedicato un piccolo Museo all’interno della sede di Firenze, inaugurato lo scorso anno, in occasione dei 60 anni “Un Museo che attraversa il ricordo di Artemio Franchi diventa un luogo dedicato alla storia e alla cultura del calcio con lo sguardo al futuro”.

In questi giorni, il Museo ha accolto nuovi oggetti: oltre alle divise federali e delle Olimpiadi, hanno trovato collocazione anche le tessere per i prestiti dei libri delle principali biblioteche del capoluogo toscano, le lettere di Artemio ragazzo e le poesie dedicate alle città che hanno occupato un posto importante nel suo cuore come Firenze e Siena.

“Artemio Franchi ha saputo unire la passione alla competenza e alla lungimiranza, diventando il più grande dirigente nel panorama calcistico – spiega Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro – e ci ha lasciato un grande impegno e una forte responsabilità: quelli di preservare il calcio come patrimonio delle famiglie e come opportunità di crescita per i giovani calciatori.”

Il Museo, nato col supporto della famiglia Franchi e del Museo del Calcio, ha l’obiettivo di custodire la memoria e trasmetterla ai giovani.

foto lega-pro.com

Vai al comunicato della Lega Pro

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Podcast: La Voce della storia

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: