Connect with us

le pillole di antonio capotosto

4 ottobre 1994 – Roma vs Barcellona e la prodezza di Francesco Totti

Published on

GLIEROIDELCALCIO.COM (Antonio Capotosto) – Il 4 ottobre 1994, martedì, all’Olimpico di Roma va in scena un’amichevole tra la Roma di Carlo Mazzone e il Barcellona di Johan Cruijff campione di Spagna in carica. Francesco Totti, dopo il primo gol in campionato al Foggia realizzato solo un mese prima, e dieci anni (meno un giorno) dalla centesima realizzazione nella massima serie, andava in rete anche contro i catalani.

Una squadra, la giallorossa, prima in classifica e con oltre 39.000 abbonamenti venduti, eppure, in questa serata, solo 6.000 spettatori fanno da cornice all’evento nonostante l’avversario importante. Certo… i nomi di grido per i “catalani” non sono tutti della contesa: fuori Romario e Hagi per infortunio e Koeman, Guardiola e Stoichkov a scaldare la panchina insieme a Jordi, il figlio di Cruijff. Alla compagine capitolina mancano Thern e Statuto ma schiera davanti Balbo-Fonseca.

Il match vede la compagine giallorossa in vantaggio con Daniel Fonseca. Poi il gol di Balbo: contropiede, uno-due tra Balbo e Fonseca con quest’ultimo che restituisce il pallone di tacco, Balbo scarta il portiere e insacca per il 2-0. I blaugrana accorciano con il russo Korneev. Al 63’ il gol che vale il prezzo del biglietto: “… il gol più bello della serata è di Totti: un gol alla Cruijff. Cross di Cappioli e mezza rovesciata al volo del ragazzino. Anche il “profeta” applaude”. (Cit. La Gazzetta dello Sport, 5 ottobre 1994).

Finirà 3-3, con reti di Nadal (zio di Rafa) e autorete di Silvano Benedetti, ma ciò che si ricorderà di questa amichevole è il gol di Totti che, da calciatore, stava già studiando per laurearsi Campione.

Il video:

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Risiedo nel basso Lazio, precisamente nel comune di Itri, cittadina che ha dato i natali a Mario Pennacchia. La mia passione per il calcio forse e' data dalla data di nascita: 7 settembre, come il Genoa, Tomas Skuhravy, Marcel Desailly, Pedro 'Piedone' Manfredini... Per GliEroidelCalcio.com da lettore a collaboratore

Advertisement
1 Comment

1 Comment

  1. Pingback: La favola di Diego Milito: il “Principe” che divenne Re di Madrid - Gli Eroi del Calcio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: