Connect with us

La Penna degli Altri

Reggello … l’affluente dell’Arno che portò il calcio nel verde degli ulivi

Published on

Il Corriere Fiorentino dedica un bell’articolo alla società Resco Reggello e ne ripercorre la sua storia … di seguito un estratto…

“… nel 1909 un gruppo di appassionati decisero di fondare una polisportiva in cui si organizzarono gare di atletica, corse in bicicletta e qualche partita di calcio, anche questo importato dall’Inghilterra. Nacque così una delle squadre ancora oggi tra le più longeve della Toscana, che prese il nome dal piccolo affluente dell’Arno che attraversa il territorio, la Resco Reggello. Con i colori sociali bianco-blu le prime partite furono amichevoli con le squadre formate nello steso periodo nelle città vicine. Solamente nel secondo dopoguerra la società si iscrisse ai primi campionati regionali affrontando nella Promozione di allora squadre come il Montevarchi, l’Arezzo e la Sangiovannese. Negli anni Sessanta, nonostante la militanza in categorie inferiori, esordì il giovane con la maglia della Resco il talento Franco Galletti, futuro primavera dell’Inter di Helenio Herrera e centrocampista del Bari. Nel 1976 fu inaugurato il nuovo stadio, un impianto sportivo all’avanguardia con un impeccabile manto erboso, spogliatoi ben attrezzati e tribune coperte. Circondata da monti in cui la neve è quasi una costante, la piccola località fresca e ombrosa divenne meta ambita di numerose squadre di serie A.

L’allenatore Rino Marchesi, innamorato da sempre dei paesaggi toscani, portò in ritiro estivo prima il neopromosso Avellino e qualche anno dopo il Napoli di Maradona. A conclusione del ritiro della squadra partenopea, era il 1984, si disputò la classica partita di allenamento con la formazione locale. La Resco Reggello perse 9-0, Maradona dette spettacolo e tra il numeroso pubblico giunto ad assistere alla partita si racconta ci fosse anche un giovanissimo Maurizio Sarri (nativo di Napoli ma originario di Vaggio, una piccola frazione di Reggello). Non solo il Napoli, anche il Genoa di Gigi Simoni e la Fiorentina di Batistuta scelsero negli anni la piccola località fiorentina per i propri ritiri estivi.

Mentre la Resco Reggello cominciava la sua ascesa verso l’Eccellenza. Nel 1978 esordì in prima squadra Franco Baldini, divenuto negli anni calciatore professionista e dirigente sportivo di livello internazionale… “

Corriere Fiorentino – Francesco Dini

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: