Connect with us

Storie di Calcio

Europei 1992: il percorso della Danimarca continua e va in finale

Published

on

La Danimarca vuole continuare a stupire, agli Europei: è finale

La favola della Danimarca, agli Europei, continua. Nelle scorse settimane, abbiamo raccontato il percorso di questa nazionale che ha raggiunto una semifinale in maniera insperata eliminando squadre più blasonate, nei gironi, come Francia e Inghilterra. Nel penultimo atto della competizione, i danesi affrontano i campioni d’Europa dell’Olanda. Una squadra piena di stelle, tra cui Van Basten.

Incomincia la partita e, dopo 6′ sono proprio i ragazzi di Copenhagen a passare in vantaggio con un colpo di testa ravvicinato di Larsen. Gli orange, però, non ci stanno e Bergkamp trova la rete del pareggio con un tiro dalla distanza in cui Schmeichel non è esente da colpe. Il portiere, infatti, avrebbe potuto respingerla meglio e non farsi sorprendere. I biancorossi, però, non demorde e dopo 9′ tornano in vantaggio sempre con Larsen che, dal limite dell’area fa partire una sassata che non lascia scampo a Van Breukelen.

La lotteria dei rigori fatale per l’Olanda

Nella ripresa, Koeman e compagni vogliono trovare il gol che permetterebbe alla loro squadra di far continuare la sfida anche nei tempi supplementari. A 4′ dalla fine, è Rijkaard sugli sviluppi di un calcio d’angolo a segnare la rete del 2 a 2. Il calciatore rossonero raccoglie una palla vacante, nell’area di rigore e batte il portiere.

Arrivano i supplementari. La partita, però, non si schioda da questo risultato e sono necessari i calci di rigore. Ad iniziare è l’Olanda con Koeman che non sbaglia, poi è il turno di Larsen che segna. Van Basten si fa parare il rigore da Schmeichel. L’errore è fatale perché dopo di lui, nessuno sbaglia e la Danimarca conquista la finale degli Europei.

La Stampa, il giorno dopo, analizza così l’epilogo di questa partita: “E dal momento che il destino a volte è più bizzarro di un cavallo pazzo, tocca proprio a Marco Van Basten, principe dei tiratori, farsi parare da Schmeichel il penalty chiave.” 

Una finale inaspettata per i danesi ed un futuro ancora da scrivere.

GLIEROIDELCALCIO.COM (Davide Dentico)

 

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Trent’anni di amore per il calcio e da dieci che cerco di raccontarlo in tutti i modi. Dalla carta stampata, alla web radio, dai social ai siti web. Una passione unica. Mi piace confrontarmi, dialogare, scrivere, documentarmi e ricordare diversi momenti che hanno reso magnifico questo sport.

più letti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: