Connect with us

Storie di Calcio

Milan-Udinese: vent’anni fa l’ultima prima giornata a San Siro

Published

on

Milan-Udinese: l’ultima volta vent’anni fa

Milan e Udinese si sfideranno alle 18.30 a San Siro, nella prima giornata di Serie A del campionato 2022-2023. L’ultima volta, che le due compagini si sfidarono all’esordio stagionale in questo stadio, era stata vent’anni fa.

Il match era in programma nel primo week end di settembre ma venne rinviata per mancati accordi sui diritti televisivi. Le due squadre si ritrovarono contro il 6 novembre del 2002. Una partita dove, i rossoneri, nonostante fossero i favoriti non riescono a sbloccare la partita. L’attacco Shevchenko Inzaghi, non riesce ad ingranare e per cambiare il risultato sono determinanti i cambi. Rivaldo prende il posto dell’ucraino e, all’ultimo minuto batte un calcio di punizione dalla destra. Il brasiliano parte e mette la palla in mezzo, il suo tiro viene deviato da Sensini che beffa De Sanctis e regala alla squadra di Ancelotti i tre punti.

Giancarlo Laurenzi, su La Stampa del giorno dopo, commenta così l’episodio finale: “Un soldato argentino elegante e coraggioso, che da poco ha compiuto 36 anni e che due stagioni fa riuscì a cucirsi addosso il primo scudetto della sua carriera italiana, ha condannato i suoi compagni dell’ Udinese alla sconfitta che sembravano aver evitato, nonostante l’arroccamento finale davanti all’assalto del Milan, dopo un’ora giocata con i guantoni in vista e i piedi piantati sul ring” 

Allo scadere del match il Diavolo ha l’occasione per chiudere sul 2 a 0 ma il numero 9 del Milan sbaglia il calcio di rigore e la partita termina con questo risultato.

Sicuramente non una delle partite più entusiasmanti nel ciclo ancelottiano e nemmeno dei Milan Udinese. Dal 6 novembre del 2002 al 13 agosto del 2022, di cose ne son cambiate. I friulani sono ormai una presenza fissa del nostro campionato. I rossoneri sono passati da anni di gloria, ad anni nefasti, prima di tornare a vincere lo scudetto, nella passata stagione. Una cosa che non cambierà sarà che tra le due squadre sarà sempre battaglia e difficilmente il Diavolo fa delle buone prestazioni contro di loro.

GLIEROIDELCALCIO.COM (Davide Dentico)

Compila il form sottostante ed iscriviti alla newsletter de Gli Eroi del Calcio.

Trent’anni di amore per il calcio e da dieci che cerco di raccontarlo in tutti i modi. Dalla carta stampata, alla web radio, dai social ai siti web. Una passione unica. Mi piace confrontarmi, dialogare, scrivere, documentarmi e ricordare diversi momenti che hanno reso magnifico questo sport.

più letti

CONSENSO COOKIE

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network Sport Review Srl | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: