Connect with us

La Penna degli Altri

Dalla 11 di Riva alla palla “greca” di Martiradonna

Published on

L’UNIONE SARDA (F.G.) – La maglia di Gigi Riva nell’anno dello scudetto è inevitabilmente il pezzo più pregiato e simbolico, ma non l’unico. Nel nuovo “Museo rossoblù… e non solo” permanente che verrà inaugurato domani a Quartu in via Diaz 77/79 si può trovare persino il pallone con il quale Mario Martiradonna aveva segnato il gol dell’1-1 in Grecia contro l’Aris Salonicco nella vecchia Coppa delle Fiere, o la maglia del difensore dell’Atletico Madrid Adelardo, indossata proprio il giorno che ha marcato Rombo di Tuono, o ancora la valigia utilizzata da Giancarlo Mezzalira nel 1953.

Viaggio nel passato

Per gli appassionati del Cagliari la collezione (privata) di Simone Gallus è un vero e proprio viaggio nel passato, intenso ed emozionante.

Quartese, consulente finanziario, 50 anni appena compiuti, ne aveva 38 quando ha iniziato a raccogliere (e custodire gelosamente) pezzi di storia rossoblù che ora ha deciso di esporre al pubblico attraverso un percorso storico, come ama definirlo lui, dagli anni quaranta, quelli di via Pola, agli Ottanta, attraverso foto, cimeli di ogni genere e, soprattutto, le maglie, oltre 250, tutte originali, da quella di Vito Sante Miolli (stagione 1957/58) a quella di Enzo Francescoli (1989/1990). Anche se, di fatto, il percorso comincia con un omaggio ai giocatori di oggi o più recenti. In bella evidenza, per esempio, le maglie die Nicolò Barella e Daniele Conti, ma anche quella di Gianfranco Zola.

Una finestra inglese

“Il museo rossoblù… e non solo”. Una parte della sala è, infatti,dedicata al calcio inglese storico, tra i primi anni del Novecento.“Esposte quindici paia di scarpini”, svela in anteprima lo stesso collezionista, “e altrettanti palloni. Il più vecchio del 1880, con otto spicchi”.

Domani l’inaugurazione

Su il sipario. Domani è prevista l’inaugurazione, dalle 17:30 alle 20:30. Il museo osserverà gli stessi orari domenica, subito dopo Cagliari-Chievo, con un centinaio di tifosi provenienti dal resto dell’Isola per la partita che hanno già chiesto di poterlo visitare. E percorrere.

Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

più letti

Copyright © 2019 | GliEroidelCalcio.com testata giornalistica registrata Tribunale di Roma - N° 90/2019 del 20-06-2019
Direttore Responsabile Federico Baranello | Editore Associazione Culturale Calcio, Cultura e Società | info@glieroidelcalcio.com
Sito aderente al Network OK!News24.it - Sindimedia Srl P.I 06259740485 | Privacy Policy | Cookie Policy

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: